Committenti

Amapola si finanzia principalmente attraverso la partecipazione a bandi pubblici a livello nazionale e internazionale.

Per le diverse aree di lavoro (assistenza tecnica, ricerca, progettazione territoriale e formazione) Amapola ha ricevuto finanziamenti da Regioni (Regione Piemonte, Regione Siciliana, Regione Toscana), enti Locali (tra gli altri il Comune di Milano, Genova, Saluzzo, Ivrea, la Provincia di Cuneo, Lucca e diversi altri) e altri soggetti pubblici come il CSI Piemonte e l'ASL CN 1.
 
La Commissione Europea attraverso la Direzione Generale Justice e Home Affairs ha finanziato due progetti di ricerca e policy making che vedono Amapola coinvolta. Nel passato Amapola ha collaborato a due progetti all’interno del Programma URB-AL.
Anche le fondazioni bancarie, CRT e Cariplo, hanno sostenuto nel passato alcune delle attività dell’associazione.